24 thoughts on “Meno per meno fa più”

  1. trovo particolarmente riuscita la parte introduttiva, poche notazioni a descrivere i caratteri e non i tratti fisici (“la loro era una storia fatta di cicatrici e nastro adesivo” !!).
    La parte dialogata è carina ma, a mio parere, è poco sintonizzata con il presumibilmente basso livello culturale dei due protagonisti che sono dei senzatetto. non che dovessero discutere di bottiglioni di rosso e di quale ponte fosse migliore per passarci la notte, ma mi hanno lasciato perplesso le battute su Jane Austin, la Londra ottocentesca, il te delle cinque.
    ml

    Liked by 2 people

    1. Osservazione azzeccata, ma i personaggi sono stati pensati come due ragazzi con un’istruzione che sono finiti per diventare dei senzatetto. Capisco che possa essere una scelta azzardata e che possa stonare, ma questa era l’idea originale. 🙂

      Mi piace

      1. sì, l’avevo immaginato 🙂 e lo posso anche condividere, in parte, un dialogo che li riporti a una leggerezza, a una “normalità”, che vorrebbero mantenere (loro e chi li osserva) e che necessariamente devono aver perso. però avrei aggiunto qualche battuta più consona al loro stato (ma è un’opinione assolutamente personale che non vuole essere saccente)
        ml
        (complimenti per saper assorbire le osservazioni, non solo gli apprezzamenti:))

        Liked by 1 persona

      2. Ho creato questo blog proprio per ricevere osservazioni, non solo unicamente positive, sui miei racconti, e critiche di questo tipo mi sono molto utili. Quindi ti ringrazio davvero per leggermi sempre con occhio attento, il parere del lettore è fondamentale 🙂

        Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...