Pensieri sparsi

Spettatrice

A volte si sveglia che ha paura della vita. Il cuore le batte forte, la testa le gira, si sente agitata come se stesse per sostenere una qualche prova. Si guarda intorno, si sente persa, non capisce, non si riconosce. Come se quello che la circonda non le appartenesse, come se il corpo in cui si ritrova non fosse il suo. Sente un peso sul petto, qualcosa che spinge, che preme per uscire, che graffia, la soffoca. Si ferma, respira, ma il respiro è pesante, la gola è chiusa, fatica a deglutire. Non si vede. E inizia a cadere. E in quelle mattine, dopo tanti progressi, torna al punto di partenza. Pensa che forse sarà sempre così, non cambierà mai. Forse alla fine è proprio così che andrà.

E allora si blocca. Come quando non riesci a superare il livello di un videogioco. Come quando nei sogni non riesci a correre.

E capisce che ha paura. Paura della vita, paura di se stessa, paura del futuro. E il cuore impazzisce, pulsa freneticamente, schizza da ogni parte, scombussolandole le interiora, rivoltandole lo stomaco. Non riesce a parlare, a sfogarsi, nemmeno a piangere. Fuori è una statua, seria, apatica, con lo sguardo perso. Dentro, invece, ha una guerra in corso, una guerra tra i tutti i suoi demoni, una guerra di cui lei è soltanto spettatrice.

Come lo è di ogni cosa, d’altra parte. Spettatrice. Guarda ma non vede. Capisce ma non comprende. Agisce ma non fa.

A volte si sveglia semplicemente così. Impaurita. Disarmata. Vuota. Impallata.

E non sa come uscirne.

E si chiede cosa ci faccia ancora qui.

GS

(Segui Donut open this blog su Facebook per non perderti i miei pensieri strampalati!)

Annunci

7 thoughts on “Spettatrice”

  1. Delinei con nitidezza (spietatezza?) una condizione psicologica frequente: un’inerzia che porta a osservarsi fuori da se stessi, con la severita’ di giudizio che si puo’ riservare a un estraneo, ma e’ una severita’ fine a se stessa che non porta azione, cambiamento
    ml

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...